Melanzane all’aceto


Tra i contorni che propongo più spesso in estate quello delle melanzane all’aceto è uno dei miei piatti preferiti. Probabilmente perché adoro le melanzane o perché si preparano in un attimo e sono molto fresche.
Si prendono delle melanzane e, dopo averle lavate, si tagliano in quattro e si mettono a sbollentare sul fuoco. Al termine della ottura si scola l’acqua e si lascia raffreddare.
Strizzare le melanzane e togliere quindi l’acqua in eccesso.
In una ciotola sfilacciare con le mani le melanzane, salare, aggiungere poco aglio tagliato a fettine, irrorare di olio evo, abbondante aceto e aromatizzare con origano e basilico.
Questo contorno dovrebbe riposare in frigo per essere apprezzato al meglio e, infatti, l’ideale sarebbe prepararlo a mattino per gustarlo la sera a cena.
Bon appetit!
Moma

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Contorni, Ricette e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Melanzane all’aceto

  1. Semplicissime…e sembrano anche super buone! proverò a farle! 🙂

  2. nicoletta ha detto:

    sei una bella ragazza sei una mamma speciale sei una collega spendida ma sei una cuoca ecccccceeeezzzziiiioooonale baci Nicoletta

    • Momo ha detto:

      confermo tutto… :).. per “la collega” mi fido… 🙂
      ‘ste benedette melanzanine a me piacciono con abbondante pane sciapo vicino, sotto, sopra, accanto, di lato, tra e fra… eheheheheeheh 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...