Tea for two!


“Just tea for two, and two for tea, Just me for you and you for me, alone!” recitava una canzone degli anni ’20. Visto che San Valentino si sta avvicinando e visto che l’aria si fa più romantica, celebriamo questo nuovo post con dei biscottini da tè, dolci dolci,  da condividere con la vostra metà.

Sono dei semplici ventaglietti di sfoglia che facilmente potrete preparare se avete a disposizione nella vostra dispensa un rotolo di pasta sfoglia (magari preparata da voi) e tanto zucchero semolato.

Il procedimento è semplice semplice. 
Stendiamo il panetto di pasta sfoglia sul piano con lo zucchero semolato e cospargiamo altro zucchero sulla sua superficie. Formiamo un rettangolo e segniamo la metà nel senso della lunghezza. Pieghiamo i lembi destro e sinistro verso il centro e cospargiamo con altro zucchero semolato. Ripieghiamo di nuovo i lembi destro e sinistro verso il centro. Uniamo i due “rotoli”,  schiacciamo leggermente e tagliamo tante fettine di circa un centimetro di spessore. Passiamo ogni fettina nello zucchero semolato e disponiamole su una teglia ricoperta di carta forno.20140128-234817.jpg

Infornate il tutto a 190-200°C per circa 10 minuti per lato e comunque fino a doratura. Fateli raffreddare su una griglia e conservateli in una scatola di latta se non li consumate subito (dubito). Attenzione, creano dipendenza!
Ora non vi resta che chiamare la vostra dolce metà e preparare un tè caldo! Il sottofondo ve lo do io: “Tea for two“.
 

20140128-235224.jpg

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Chit chat, colazione, Dolci, Ricette e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Tea for two!

  1. justhermione ha detto:

    questi ventagli sono trai dolci preferiti del mio babbo 🙂 quasi quasi gli faccio una sorpresa… alla fine è normale che le figlie “siano innamorate” del proprio padre, no?!
    semplici e d’effetto! proverò sicuramente la ricetta!!!
    buona giornata

  2. Elisabetta ha detto:

    sei fanatica…..

  3. Brunita ha detto:

    Grande Moma !!! Ottimo spunto per un San Valentino very romantico 🙂

  4. sergio in cucina ha detto:

    Ho provato a farli ieri pomeriggio e non sono arrivati a colazione…… devo confermare che danno dipendenza. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...