From Burano with Love… Bussolai Buranelli!


Prima di iniziare a descrivere la ricetta dei biscotti che ho preparato per il Great Food Blogger Cookie Swap 2014 vorrei ringraziare le foodblogger Francesca Mastrovito di www.foodemocracy.wordpress.com, Myriam Sabolla di www.pepperskitchen.it e Stefania Cardinale di www.ravanellorosapallido.com che mi hanno inviato dei biscotti deliziosi che ho condiviso con le mie colleghe d’ufficio e le cui ricette potrete sbirciare nei loro blog. 

Ma passiamo ai miei biscotti. Per il Great Food Blogger Cookie Swap di quest’anno ho pensato di preparare dei biscotti che tempo fa avevo gustato durante un bellissimo soggiorno a Venezia e che ho inviato a tre foodblogger simpaticissime e bravissime: Michela Cabrini di “My kitchen dictionary”, Annarita Rossi de “Il bosco di alici” e Jessica Di Fraia di “In mou veritas“.

fbcookieswap2014

Trattasi di un dolce tipico dell’isola di Burano, dei biscotti dal gusto molto semplice ma deliziosi da sgranocchiare: sono i Bussolai Buranelli.

Questo biscotto trae le sue origini dall’antica storia di Venezia, quando per gli abitanti della Serenissima, popolo di navigatori, era importantissimo riuscire a conservare il pane a lungo, senza essere intaccato dal tarlo. Nasce il “pan biscotto” una specie di pane, cotto quanto bastava per renderlo croccante anche all’interno, in grado di conservarsi a lungo. E proprio l’antico pan biscotto dei veneziani può essere considerato all’origine dei Bussolai. La loro forma è quella di grossi grissini ovoidali o rotondi, dalla consistenza un po’ dura, ottimi per essere accompagnati da un vino passito.

La ricetta originale, prodotta dai forni veneziani, non è data a sapersi. Per i miei Bussolai mi sono ispirata ad una ricetta dettata da una signora del posto.

PER UNA QUARANTINA DI BISCOTTI:

  • 500 gr di farina
  • 250 gr di zucchero semolato
  • 180 gr di burro a temperatura ambiente
  • 6 tuorli di uova dal guscio bianco (il cui tuorlo è molto giallo e aiuta a dare quel colore caratteristico, tipico dei Buranelli)
  • la bacca di mezza vaniglia
  • la buccia grattugiata di 1 limone non trattato
  • un cucchiaio di rum
  • 5 gr sale

Mescolare a crema i tuorli con lo zucchero e unire il rum.

tuorli e zucchero

Preparate su una spianatoia una fontana con la farina e grattugiate sopra la scorza del limone, aggiungete il pizzico di sale e la polpa di vaniglia. Versate al centro la crema di uova e zucchero preparata e successivamente il burro a pezzetti.

DSC_8611

Lavorate gli ingredienti con le mani finché non otterrete un impasto tipo frolla (cercate non far riscaldare troppo il burro). Create un panetto che farete riposare in frigo per una buona mezz’ora avvolto nella carta forno.

panetto frolla

Prelevate dei pezzetti di frolla e, con le mani, modellate dei grossi grissini ovoidali o rotondi.

Quest’anno ho avuto un aiutante speciale che si è occupato personalmente dell’intaglio dei biscotti e della loro sistemazione sulle teglie: il mio piccolo chef di 4 anni.

disposizione biscotti

taglio biscotti

Infornate i biscotti a 170° per 20 minuti circa senza farli dorare troppo.

in forno

Questi biscotti hanno una buona durata e si conservano bene all’interno di scatole di latta.

Bussolai Buranelli

Burano

IMG_6201.JPG

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Ricette della tradizione e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a From Burano with Love… Bussolai Buranelli!

  1. Adoro questi biscotti e trovo delizioso l’aiutante pasticcere!

  2. Annarita Rossi ha detto:

    Devo rifarli assolutamente il mio pargolo li ha fatti fuori tutti da solo……che bello il tuo che ti aiuta. Buone Feste e grazie mille.

  3. Michela ha detto:

    Già stampata la ricetta, questi me li porto in montagna… Per le colazioni pre-sciata!
    Grazie mille e un bacio al cucciolo!

  4. Yuliana ha detto:

    Con un ayudante tan guapo, siempre salen riquísimos!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...